Beryl Cook (10 settembre 1926 – 28 maggio 2008)

Beryl Cook, OBE (10 settembre 1926 – 28 maggio 2008) è stata un artista inglese  nota per dipinti comici di persone. Non aveva una formazione e non ha iniziato la pittura fino a mezza età.Cook è stata timida e privata. ha spesso raffigurato il fiammeggiante ed estroverso carattere che avrebbe voluto  vivere.  Ha avuto una memoria quasi fotografica.  Ha trovato  … Continua a leggere

SANDRA BLOW , PITTRICE INGLESE

Sandra Blow è nata a Londra, in Inghilterra, e ha studiato alla Saint Martins School of Art dal 1941 al 1946, presso la Royal Academy Scuole dal 1946 al 1947, e successivamente presso l’Accademia di Belle Arti, Roma dal 1947 al 1948  dove conobbe e lavoro’ con Burri , di cui per un buon tempo subi’ l’influenza , fino al … Continua a leggere

pina bausch , coreografa

o crederei solo ad un dio che sapesse danzare. E quando vidi il mio diavolo, lo trovai serio, esatto, profondo e solenne. Era lo spirito della gravità, per lui precipitano tutte le cose: non si uccide con l’ira, ma con il sorriso. Su, uccidiamo lo spirito di gravità! Ora sono leggero, ora volo, ora mi vedo sotto di me, ora … Continua a leggere

marina abramovich

È nata a Belgrado, Repubblica di Jugoslavia nel 1946 ed ha studiato all’Accademia di Belle Arti di Belgrado. Nel 1976 iniziano la relazione e la collaborazione con un altro artista, Ulay, nato peraltro nel suo stesso giorno. Dopo dodici anni di relazione, hanno deciso di interrompere il loro rapporto con una camminata lungo la Grande Muraglia Cinese. Lui ha iniziato … Continua a leggere

Katryn Bigelow , the hurt loker, regista contemporanea

Il Corriere della Sera di tullio kezich Avendo rinunciato da tempo a lavare la testa all’asino, ossia a polemizzare con le giurie, mi guardo bene dal sostenere che il verdetto doveva essere a favore di The Hurt Locker, lascio che parlino i fatti. l dieci critici che votavano su Ciak, il quotidiano della Mostra, hanno dato la preferenza al titolo … Continua a leggere

marlene dumas contemporanea, sudafricana

.…..anche lei, come molte altre sue contemporanee, usa spesso l’infanzia quale mezzo per ritornare all’origine dei problemi e indagarli. Le sue sono bambine “decontestualizzate” come tutte le altre figure che la Dumas rappresenta, bambine senza tempo, assolutamente slegate dagli stereotipi comuni dell’innocenza dell’infanzia e che si inseriscono nel filone di un nuovo modo di rappresentare e usare artisticamente l’infanzia – … Continua a leggere

frida kalo

Per l’intera vita porterà con sé un dolore continuo e lacerante ma nonostante le trentadue operazioni, Frida Kahlo inneggerà alla vita con quella allegria che ha sempre ostentato in pubblico per nascondere invece la tristezza, il dolore, l’angoscia e la sofferenza che manifesterà sempre e comunque nei suoi quadri: un misto di dolore ma anche di forza, quella sola forza … Continua a leggere

carol rama

carol rama , contemporanea , vive a Torino Carol Rama (Torino 1918) è un’artista autobiografica. Ogni personaggio, ogni oggetto che compare sulla scena dell’opera trova il suo riscontro nella storia e nella memoria di Carol. Corpi femminili troncati, dentiere, letti, sedia a rotelle, animali, scarpe e simili sono i soggetti dei primi acquerelli, che negli anni della loro nascita……….per visitare … Continua a leggere