Natalia Goncharova , pittrice russa

n14.jpgn16.jpgn15.jpgn18.jpgn20.jpgn21.jpgn22.jpgn23.jpgn26.jpgn27.jpgn28.jpgn29.jpgn27.jpgn30.jpgn24.jpgn25.jpgimage002.jpgNatalia Sergeevna Goncharova n2.jpgn3.jpgn4.gifn5.jpgn6.jpgn7.jpgn8.jpgn9.jpgn10.jpgrussa: Наталья Сергеевна Гончарова; 4 giugno 1881 – 17 ottobre 1962) è stata una russa d’avanguardia, artista (Cubo-Futurismo), pittrice e costumista. La sua grande zia è stata Pushkina Natalia, moglie del poeta Alexander Pushkin.

L’influenza del Futurismo russo è molto evidente nel Goncharova nei dipinti  piu’ tardi. Inizialmente  si preoccupo’ di diventare un’ icona della pittura e del primitivismo della folk-arte di etnia russa , Goncharova divenne famosa in Russia per il suo lavoro futurista come il ciclista e la sua successiva opera Rayonnist . Come leader dei futuristi di Mosca , ha organizzato serate  provocatorie nello stesso stile delle italiane. Goncharova è stata coinvolta anche con la progettazione grafica – e la scrittura di un libro che illustra lo stile futurista. 

Natalia Goncharova , pittrice russaultima modifica: 2009-01-20T20:05:00+00:00da luigi238
Reposta per primo quest’articolo

Lascia un commento